ALLA RICERCA DI ACERRAE

GIOVEDI' 19 MAGGIO - ORE 21 CENTRO CULTURALE

Giovedì 19 maggio alle 21, presso il Centro Culturale Comunale di Pizzighettone si terrà un incontro riguardante le ricerche attualmente in progetto per identificare l’ubicazione di Acerrae, il centro di probabile fondazione etrusca divenuto una piazzaforte celtica e conquistato dai Romani nel 222 a.C.

Da tempo gli studiosi, con l’ausilio delle fonti letterarie e dei ritrovamenti archeologici, cercano di collocare Acerrae nel territorio di Pizzighettone o del comune limitrofo di Maleo. Recentemente si è formato un gruppo di lavoro che comprende, oltre a funzionari della Soprintendenza Archeologia della Lombardia, ricercatori dell’Università degli Studi di Milano ed esperti di storia naturale e antropica del territorio padano. Grazie alla raccolta di numerosi dati, all’analisi morfologica della valle dell’Adda e all’apporto dei documenti conservati nell’Archivio Storico Comunale, si confida di riuscire a individuare la localizzazione dell’antico insediamento. Il Comune di Pizzighettone, nel cui territorio si svolgerà la ricerca, fornirà un sostegno logistico e il contributo dell’Archivio Storico Comunale e del Museo Civico.

Presenterà il progetto Filippo Maria Gambari, Soprintendente Archeologo della Lombardia che coordina il gruppo di lavoro.

Alla ricerca di Acerrae. Le ipotesi sull’antico centro preromano: un aggiornamento
Incontro con il Soprintendente Archeologo della Lombardia Filippo Maria Gambari
Giovedì 19 maggio 2016 ore 21
Centro Culturale Comunale di Pizzighettone
Via Garibaldi, 18
Ingresso libero
Informazioni
Tel. 0372 743347
Tags: 

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.